Search
Search
Address bookAddress book
Italian English
Share on FacebookShare on TwitterShare on WhatsappShare on LinkedinShare on Email

Published June 11, 2022, 10:10 a.m.

Dalle ginestre calabresi il tessuto a impatto zero

Dalle ginestre calabresi il tessuto a impatto zero

È stato depositato in Calabriail primo brevetto di una nuova metodologia che consente di ricavare dalle ginestre tessuti a impatto zerosull'ambiente. A metterlo a punto da un team del Dipartimento di Chimica e Tecnologie Chimiche dell'Università Unical guidato dal professor Giuseppe Chidichimo.

"Il brevetto del 'Processo e impianto la estrazione di fibre cellulosiche da piante liberiane' nell'ambito del progetto Forest-Comp che ha come capofila il Centro Ricerche Fiat, utilizza solo la macerazione nell'acqua in tempi ridotti. Si basa infatti su una preliminare disidratazione del vegetale seguita da una reidratazione fatta con piccole quantità di acqua a riciclo. Il vegetale rimane presso l'impianto di sfibratura pochissimo, solo un giorno. Non vengono impiegati reagenti chimicicome la soda che veniva usata precedentemente e che genera residui che richiedono costi energetici onerosi per il loro smaltimento o riciclaggio", spiega Chidichimo a Green&Blue.

Clicca qui per leggere l'articolo di Repubblica.

tags

ctc

Published in